Oli di semi: come riconoscerli

Si ricavano dai semi (di girasole, arachidi, soia) dai frutti (cocco, palma) e dal germe di molti cereali (mais, riso o frumento). In base al procedimento di estrazione si distinguono due categorie:  oli di semi estratti con solventi e oli di semi estratti per pressione o spremitura. I primi rappresentano la stragrande maggioranza degli oli di semi in commercio, poiché … Continua a leggere