Stanchezza: può dipendere dalla carenza di acqua

Ci sono dei periodi in cui ci sentiamo più stanchi senza sapere il perché. Secondo alcuni studi sarebbe la mancanza di acqua la causa della stanchezza. Basta verificare se beviamo la giusta quantità ( 8 bicchieri al giorno): la cattiva idratazione dell’organismo può essere la causa della pesantezza o addirittura del mal di testa con il quale capita di svegliarci. … Continua a leggere

Cibo e benessere: la melanzana

La melanzana è un ortaggio poco calorico (29 calorie per 100 grammi) ma in compenso appetitoso e saziante, risulta quindi un prezioso alleato in un regime di dieta ipocalorica. È costituito da glucidi, protovitamna A e vitamine B1, B2, C e PP, fosforo, magnesio, calcio, potassio, zolfo, sodio, cloro, ferro, manganese. La melanzana può essere utile in caso di anemia, … Continua a leggere

Cucinare al vapore

La caretteristica più importante di questa tecnica, che la rende unica, sta nel cuocere i cibi senza alternarne le proprietà nutritive, Si potrebbe considerare infatti una variante della classica lessatura, ma rispetto a questo metodo è molto più salutare: l’alimento infatti non entra mai  a contatto con l’acqua e quindi non cede le sostanze nutritive, ma anzi ne assorbe profumi … Continua a leggere

I consigli della nonna per curare la stitichezza

Un vecchio ma efficace rimedio “della nonna” per sconfiiggere la stitichezza  è di bere un abbondante bicchiere di acqua calda (ma non bollente) al risveglio e di mantenere ben idratato l’organismo (1,5-2 litri al giorno), anticipando se possibile lo stimolo della sete. Bere molti liquidi serve anche a evitare il cosidetto “effetto paradosso” determinato dall’eccesso di fibre: infatti se le … Continua a leggere

Cellulite:l’alimentazione conta relativamente

La cellulite è un problema difuso: le statistiche ogni anno confermano che riguarda quasi il 90 % delle donne, sin dall’adolescenza. Uno dei fattori che riteniamo al primo posto per la sua comparsa è l’alimentazione. Ma recenti studi rivelano che il nostro modo di mangiare influenza la formazione della cellulite solo in maniera relativa. È innanzitutto indispensabile ridurre il sale … Continua a leggere

Una mela al giorno…

La mela, considerata fin dall’antichità un alimento prezioso, vanta proprietà e indicazioni così varie e di così ampio spettro terapeutico da coprire quasi tutto l’arco delle patologie. Contiene dal 9 al 12% del suo peso in zuccheri che comunque, per le loro caratteristiche chimiche, non deteminano controindicazioni per i diabetici. Sono poi presenti preziose vitamine (A, B1,B2, C e PP); … Continua a leggere

Tumori: la prevenzione inizia a tavola

Le abitudini alimentari influiscono enormemente sulla salute e, ormai, anche la scienza conferma che la scelta di ciò che si porta in tavola può contribuire ad aumentare o ridurre il rischio di sviluppare un tumore. Certo non esistono cibi miracolosi né si può parlare in termini assoluti di alimenti che prevengano o causino la malattia, perché entrano in gioco più … Continua a leggere