Troppo sale nei piatti dei bambini

I pediatri indicano ai genitori di non salare mai la pappa dei bimbi almeno fino ai 12 mesi di età e, poi, di non portare la saliera in tavola, per non indurli ad aggiungerlo ai piatti già conditi. Il motivo c’è ed è assolutamente fondato. Un eccesso di sale nel menu dei bambini fa raddoppiare il rischio di pressione alta … Continua a leggere

La frittura: un peccato molto croccante

La frittura fa parte della tradizione italiana, in tutte le Regioni, e rende amatissime anche le verdure e i piccoli ortaggi che non sono sempre graditi a tutti. Il fritto viene però considerato un cibo “trasgressivo”: buono si, ma poco sano. Per limitarne i difetti ed esaltarne i pregi la frittura deve essere fatta nel modo migliore: con materie prime … Continua a leggere

Il sesamo: un seme dalle mille proprietà

È un seme di lunga vita con molte proprietà curative. È il sesamo: un alimento ancora poco conosciuto e a volte relegato tra gli snack, ma è in realtà un concentrato di sostanze benefiche. Anche studi scientifici importanti confermano le sue proprietà: è un potente rilassante e antidolorifico. Il sesamo dà energia e vitalità e stimola in modo dolce le … Continua a leggere

Come svegliare il metabolismo con la dieta

Il segreto per raggiungere il peso forma? Trovare e mantenere il proprio equilibrio ormonale, programmando pasti e spuntini in base all’orario. La dieta giusta dovrebbe utilizzare il cibo per stabilizzare l’insulina e influisce sul glucagone, il suo antagonista che favorisce l’uso dei grassi, il cortisolo e l’ormone della crescita (Gh). Per il glucagone partire il pesce Il glucagone mantiene entro un … Continua a leggere

Non solo grano…

Il 2013 è stato dichiarato dalla Fao l’anno internazionale della quinoa (il grano d’oro degli Incas) per premiare la capacità degli indigeni andini di aver saputo controllare e proteggere  questa importante coltura fino alle nostre e alle future generazioni; il tutto utilizzando le pratiche agricole tradizionali in un rapporto di armonia con la terra. Molte colture, pur avendo rappresentato per … Continua a leggere

Tanta frutta per depurarsi

Mele, banane e ananas, in tutto un chilo al giorno, da abbinare a due litri di acqua: sono il menu ideale, da seguire per uno-due giorni, non di più, per depurare il fegato, sgonfiare e disintossicare l’organismo dopo un periodo di eccessi  a tavola. Oltretutto, la frutta contiene  pochissimo sodio mentre è ricca del minerale antagonista, il potassio, e di … Continua a leggere

Dieta: i consigli per una dieta più facile

Il successo di una dieta dimagrante, si sa, dipende soprattutto da forza di volontà e perseveranza. Due aspetti che si possono rafforzare con semplici accortezze salva-linea. Ecco allora sette regole ideali per portare a termine qualsiasi programma snellente. 1) Bere almeno due litri e mezzo di liquidi al giorno. L’acqua serve per tutti i processi dell’organismo: da quelli metabolici, che … Continua a leggere

Lo stoccafisso: un potente afrodisiaco

Da secoli usato in diverse regioni italiane, lo stoccafisso  torna alla ribalta come ingrediente base per piatti che strizzano l’occhio alla tradizione, ma che accolgono le nuove tendenze gastronomiche. In Italia arriva oltre il 90% dello stoccafisso di Norvegia: prodotto nella zona fredda del circolo polare artico, è considerato il migliore del mercato per la forte affluenza di meluzzo proprio … Continua a leggere

Il colesterolo: può avere un’origine nascosta

Gli studi scientifici affermano che la causa principale per la quale il colesterolo nel sangue diventa alto è seguire un’alimentazione ricca di grassi saturi e/o colesterolo. Ma ci sono persone che, sebbene adottino uno stile di vita più sautare, continuano a non riuscire a controllare questo eccesso. In questo caso può trattarsi di una forma secondaria  di ipercolesterolemia, cioè causata … Continua a leggere

Il cioccolato: un peccato con tante virtù

Era considerato nel passato più lontano il cibo degli Dei e oggi è amatassimo da tutti: il cioccolato è una delizia al cui fascino è difficile sottrarsi e che spesso lo fa apprezzare anche a chi non è appassionato di dolci. Da anni anche i medici ne elogiano le virtù salutistiche, sul fisico, nelle giuste quantità, per le sostanze antiossidanti … Continua a leggere