Trenette con asparagi, gamberetti e pomodorini

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di trenette

400 gr di gamberetti

8 mazzancolle

1 mazzetto di asparagi

10 pomodorini

2 spicchi di aglio

1 carota e 1 costa di sedano

1/2 cipolla

vino bianco

olio extravergine di oliva

sale pepe

 

trenette,mazzancolle,asparagi,gamberetti,pomodorini,olio extravergine di oliva,fumetto di pesce


Procedimento:

Pulire gli asparagi eliminando la parte legnosa e sbollentarli per pochi minuti. Scolarli e conservare l’acqua di cottura. Pulire i gamberetti, lasciando da parte le teste e i carapaci. Pulire le mazzancolle togliendo togliendo solo il carapace e il filino nero sul dorso, lasciando invece le teste attaccate.

Preparare il fumetto: lavare le teste e i carapaci dei gamberetti, metterli in un tegame con due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Far rosolare e sfumare con un po’ di vino bianco. Aggiungere l’acqua di cottura degli asparagi in quantità tale da coprire abbondantemente i carapaci, unire la carota pelata a pezzetti, la costa di sedano,  la cipolla e un pizzico di sale. Far bollire e continuare a cuocere fino a che l’acqua si sarà dimezzata.

Filtrare il brodo con un colino. Quando gli asparagi  si saranno ben raffreddati, tagliarne a rondelle il gambo e lasciare intatte le punte. In un tegame piuttosto largo far rosolare lo spicchio di aglio  con l’olio, aggiungere gli asparagi a rondelle e far rosolare; aggiungere un po’ di brodo del fumetto. Dopo qualche minuto aggiungere i gamberetti e le mazzancolle, sfumare con il vino bianco.

Aggiungere le punte di asparagi  e i pomodorini tagliati a metà; cuocere ancora per qualche minuto, aggiungendo il brodo. Togliere le mazzancolle e metterle da parte.

Nel frattempo lessare le trenette e scolarle molto al dente, lasciando da parte un po’ di acqua di cottura. Mettere i tonnarelli nel tegame con il condimento e mantecare a fuoco vivo, aggiungendo un po’ di brodo. Servire completando con una spruzzata di pepe nero e un filo di olio extravergine.

 


Trenette con asparagi, gamberetti e pomodoriniultima modifica: 2013-03-03T10:55:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo