Cibo e buonumore

Gli esperti hanno individuato alcuni alimenti che non devono mancare nella dieta, come supporto anche ai rimedi proposti dalla medicina per curare la depressione.

Il primo alimento da non tralasciare è l‘olio di pesce che, grazie al suo contenuto di grassi Omega-3, aiuta validamente  i processi biochimici  del cervello e pertanto è in grado  di evitare una serie di sintomi  come ansia, disturbi del sonno, tristezza e malinconia. Gli acidi Omega-3 sono presenti anche nelle noci.

 

cibo e benessere,cibi e buonumore,dieta sana,dieta,omega 3


Altrettanto importate è il riso sbramato, grazie al suo contenuto di acido folico, di vitamine B2 e B3, di fibre e di oligoelementi. Possiede un basso indice glicemico e quindi l’apporto di glucosio entra in circolo, evitando il “calo degli zuccheri”: è quindi l’effetto contrario dell’assunsione di zucchero, che viene metabolizzato rapidamente con successivo “calo” repentino.

Fra le verdure vanno consumati con frequenza i cavoli che sono, nel loro complesso, fra gli ortaggi più vantaggiosi per la salute; sulla base  degli studi più recenti sono state dimostrate le loro proprietà  anti-stress e anche virtù antitumorali.

Sono molto consigliati infine ilegumi, in particolare i fagioli, le banane,  le noci del Brasile e i semi di lino.

 


Cibo e buonumoreultima modifica: 2013-02-11T11:34:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo