Come bloccare la fame per tornare in forma

i buoni propositi di dimagrire e rimettersi in forma dopo un periodo di eccessi alimentari sono una necessità. Le buone intenzioni , però non sempre bastano: quanto l’appetito è tanto, diminuire porzioni e calorie  può essere particolarmente difficile. In questi casi può essere utile ricorrere ad alcune soluzioni che ci vengono offerte dalla natura.

I “rimedi verdi” costituiscono un valido aiuto , ma non possono fare certo miracoli. Se si vuole perdere peso il primo passo consiste nel praticare almeno 45 minuti al giorno di attività fisica e nel variare la propria alimentazione. Il secondo passo consiste poi nel consumare i cibi  in un ordine preciso: un frutto prima dei pasti, seguito da una porzione abbondante  di verdura di stagione e una dose contenuta di cereali integrali e di proteine. In questo modo gli alimenti introdotti vengono assimilati  lentamente e assicurano un senso di sazietà. Inoltre le fibre vegetali contenute nelle verdure  e nei cereali integrali legano gli zuccheri  ritardandone l’assorbimento, apportano vitamine  e antiossidanti  e migliorano il transito intestinale.

L’aiuto della fitoterapia Si tratta di una metodica  naturale  che utilizza le piante o i loro estratti  per curare le malattie  o per mantenere lo stato di benessere.  le erbe possono essere consumate sotto forma di tintura madre, di compresse o in forma di tisana, da sole o in associazione per avere un effetto di sinergia. Mettere un cucchiaino di derivato secco di ciascuna erba in una tazza di acqua bollente  per qualche minuto, poi filtrare. Bere una o due volte al giorno: in questo modo i liquidi creano volume, riempiendo lo stomaco e facendo sentire subito sazi, anche se la sensazione non dura a lungo.

Con i fiori di Bach Spesso il desiderio di mangiare  è dettato più da particolari stati d’animo che da un reale appetito. Ecco perché i Fiori di Bach, che agiscono sulle emozioni modificandole  in senso positivo possono essere di grande aiuto. I rimedi si trovano sotto forma  di soluzioni liquide: il dosaggio standard  è di 4/5 gocce, per quattro volte al giorno, lontano dai pasti, per circa un mese.

Con l’omeopatiaSecondo alcune correnti  dell’omeopatia le persone possono essere divise in quattro costituzioni: ciascuna ha caratteristiche ben precise, anche per quanto riguarda l’aumento di peso e l’appetito. Per questo è sempre meglio rivolgersi ad un esperto per conoscere i rimedi più efficaci.

Accessori_erboristeria.jpg


Come bloccare la fame per tornare in formaultima modifica: 2013-01-18T12:06:58+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo