Carciofi alla mozzarella

Ingredienti per 4 persone:
12 carciofi medi
500 gr di pomodori perini da sugo
3 mozzarelle
100 gr di prosciutto cotto in 1 sola fetta
origano secco
1 spicchio di aglio
1 mazzetto di basilico
4 cucchiai di olio extravergine
farina
pangrattato
1 limone olio per friggere
sale, pepe

 

secondi piatti,ricette con verdure


Procedimento:
Lavare i pomodori e scottarli per un minuto in un pentolino  con acqua bollente, quindi scolarli e lasciarli intiepidire, poi spellarli, privarli dei semi e dell’acqua di vegetazione interna e schiacciarli grossolanamente con una forchetta.
Pulire i carciofi, privandoli dei gambi, delle foglie esterne più dure e delle spine,  tagliarli a metà, eliminare l’eventuale peluria interna, ridurli a spicchietti e immergerli man mano in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone perchè non anneriscano. Tagliare a dadini il prosciutto. Affettare la mozzarella e lasciarla sgocciolare in un colino.
Sbucciare l’aglio, lavarlo, tritarlo e rosolarlo a fuoco dolce in un tegame con 3 cucchiai di olio extravergine; unire i pomodori, un cucchiaino colmo di origano e un po’ di pepe macinato al momento e lasciar cuocere a fuoco basso  per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto e salando verso fine cottura.
Nel frattempo, scolare e risciacquare gli spicchietti di carciofo sotto l’acqua corrente, asciugarli accuratamente con un canovaccio, passarli in un velo di farina e friggerli, pochi per volta, in una piccola padella  con abbondante olio per friggere caldo, scolandoli man mano  con un mestolo forato direttamente su carta assorbente da cucina perché perdano l’unto in eccesso.
Ungere con cura una pirofila con l’olio extravergine rimasto e spolverizzarla uniformemente di pangrattato; disporre sul fondo un primo strato di carciofi, poi su questi distribuire parte della mozzarella, della salsa di pomodoro e del prosciutto; completare con qualche foglia di basilico spezzettata, quindi ripetere il procediemnto a strati fino a esaurire gli ingredienti, terminando con il formaggio.
Far cuocere infine la preparazione in forno a 180° C per 15-20 minuti, in modo che il formaggio si sciolga completamente, quindi servirla calda o appena iniepidita deirettamente dalla pirofila di cottura.

Carciofi alla mozzarellaultima modifica: 2013-01-04T09:42:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo