I rifiuti organici danno vita ad un orto botanico

I rifiuti accumulati dai ristoranti e dai bar di un grande centro commerciale in provincia di Caserta sono stati usati per insegnare ai ragazzi delle scuole della Campania a mangiare sano e a riconoscere le verdure e i frutti locali. Grazie ad una rigorosa gestione della raccolta, questo centro ha raggiunto il 90% di differenziazione dei rifiuti.

 

cibo e benessere,riciclare il cibo,agricoltura biologica,cibo sano


Ciò ha permesso di realizzare un orto didattico di 650 metri quadri  in cui le piante (varietà locali dimenticate) crescono con il composto prodotto dalla frazione organica.

Il progetto è stato affidato a una commissione di giovani architetti e agronomi dell’università Federico II di Napoli. I laboratori didattici affrontano argomenti quali la lotta agli sprechi, il riciclo, l’uso delle risorse, le filiere produttive e distributive del cibo, l’educazione alimentare e l’agricoltura sostenibile.

 


I rifiuti organici danno vita ad un orto botanicoultima modifica: 2012-12-29T09:41:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo