Usa le erbe per rilassarti

La fitoterpia usa le erbe e le piante per curare vari disturbi. I rimedi consigliati  vanno assunti preferibilmente in forma di tintura madre o di compresse: la concentrazione e le quantità devono essere consigliate dal farmacista, l’erborista o il medico. Volendo, le erbe possono essere usate  anche in forma di tisana  (due, tre volte al giorno), da sole o in associazione: mettere un cucchiaino di derivato secco di ciascuna erba in una tazza di acqua bollente per qualche minuto, poi filtrare. In commercio si trovano anche composti già pronti.

I rimedi più indicati Per combattere l’ansia e l’agitazione e promuovere il rilassamento sono indicate la valeriana, la passiflora, il luppolo, l’arancio amaro. Il biancospino è consigliato a chi soffre anche  di tachicardia, mentre camomilla e melissa alle persone che presentano spasmi addominali e allo stomaco. Se ci si sente non solo agitati, ma anche molto stanchi e indeboliti, senza energie, sono erfette le piante ad azione ricostituente ed energizzante come eleuterococco, ashwagandha, avena sativa e fieno greco.

 

erbe e aromi,curarsi con le piante,fitoterapia,fiori di bach,oli essenziali


I fiori di Bach per ricaricarsi Si tratta di una disciplina naturale che  usa i fiori  come strumenti di cura. Essi, infatti, sono in grado di compensare le disarmonie energetiche che, secondo il fondatore della metodica, sono alla base di tutti i problemi di carattere emotivo e fisico. I rimedi si trovano sotto forma di soluzioni liquide. Il dosaggio standard è di 4-5 gocce, per 4 volte al giorno, lontano dai pasti, per circa un mese.

I riemedi più indicati I fiori più adatti per contrastare lo stress sono: Agrimony (riduce il senso di ansietà che porta ad avere atteggiamenti compulsivi, come portare continuamente qualcosa alla bocca); Walnut (combatte la vulnerabiità e la troppa sensibilità verso i cambiamenti esterni); Olive (aiuta le done che si sentono scariche e soffrono di un esaurimento sia fisico, sia mentale).

Gli oli essenziali anti tensione Gli oli essenziali sono sostanze di origine vegetale che possono agire tramite l’assorbimento oppure l’olfatto.

I rimedi più indicati Per migliorare la tensione va bene issopo, mentre per favorire il relax e allontanare l’insonnia sono perfetti lavanda e basilico. Ylang ylang migliora l’umore ed è rilassante. Gelsominoè rassicurante, dà allegria e cura i problemi emotivi.

 


Usa le erbe per rilassartiultima modifica: 2012-12-22T10:44:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo