Spiedini di frittata

Ingredienti per 4-6 persone:

12 uova

100 gr di piselli

1 peperone rosso

4 cucchiai di pecorino grattugiato

4 cucchiai di formaggio grana grattugiato

15 ravanelli

le foglie di 2 coste di sedano bianco

1 cipolla

olio extravergine

1 cucchiaio di latte

sale  e pepe bianco

Procedimento:

Far abbrustolire il peperone in forno caldo, finché la buccia risulterà tutta raggrinzita, poi metterlo in un sacchetto di carta e lasciarlo intiepidire; lessare intanto i piselli finché risulteranno teneri, poi scolarli e frullarli fino a ridurli in crema.

Privare il peperone della buccia e dei semi e tagliarlo a pezzettini, sbucciare la cipolla, tritarla finemente e rosolarla per 3-4 minuti  in una padella a fuoco dolce con 3 cucchiai di olio; unire il peperone, una presa di sale e una macinata di pepe e lasciar insaporire per 2-3 minuti, mescolando spesso.

Sbattere le uova con il grana, il latte, un pizzico di sale e un po’ di pepe, poi dividerle in tre ciotole; amalgamare alla prima il pecorino, alla seconda la crema di piselli e alla terza il peperone e mescolare bene.

Preparare 3 frittate, facendo cuocere separatamente i composti ottenuti, da entrambe le parti, in una padella di medie dimensioni ben oliata, poi tagliarle a pezzi.

Lavare i ravanelli e tagliarli a fettine sottili; lavare anche e foglie di sedano e asciugarle bene con carta assorbente da cucina.

Preparare infine gli spiedini alternando su lunghi stecchini di legno i tre tipi di frittata preparati con foglie di sedano e fettine di ravanelli; disporli man mano su un largo piatto da portata e servirli tiepidi o freddi a piacere.

IMG_1715.JPG


Spiedini di frittataultima modifica: 2012-12-10T12:09:32+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo