Torta di meringa, cacao e arancia

Ingredienti per 6 persone:

90 gr di farina bianca

80 gr di cacao amaro

250 gr di zucchero semolato

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

8 albumi

1 piccola arancia biologica con le foglie

30 gr di cacao amaro per decorare

30 gr di zucchero a velo

60 gr di scorza di arancia candita

burro, farina e cacao per la teglia

sale fino

Procedimento:

Sciogliete il burro nel tegamino e spennellatelo all’interno della teglia. Setacciate 2 cucchiai di farina e 1 di cacao, mescolateli con una forchetta e setacciateli  nella teglia, muovendo il recipiente, per distribuirli in modo uniforme.

Lavate l’arancia e asciugatela, grattugiatene la scorza; dividetela a metà e spremete il succo. Riscaldate il forno a 180 °C. Setacciate la farina, 80 grammi di cacao, il lievito e la vanillina e mescolate tutto per distribuire gli ingredienti. Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia.

Fate scendere sul miscuglio il succo dell’arancia, sempre mescolando. Montate gli albumi con un pizzico di sale finché sono gonfi. Unite 10 grammi di zucchero semolato a pioggia, montando con la frusta elettrica e successivamente tutto il resto dello zucchero, continuando a mescolare.

Raccogliete la meringa poco alla volta, unitela al composto di cacao, farina, e succo di arancia, mescolando con delicatezza per non smontare gli albumi. Versate l’impasto nella teglia e livellate la superficie con un cucchiaio. Infornate la torta e cuocetela per 50 minuti.

Quando la torta si sarà raffreddata, passate la lama di un coltello lungo il bordo della teglia, per staccare il dolce. Capovolgetelo su un piatto da portata, lasciando verso l’alto il fondo.

Cospargete la superficie con 30 grammi di cacao. Appoggiate sulla torta un cartoncino per decorare le torte e fatevi scendere 30 grammi di zucchero a velo. Rimuovete il disco e sistemate dentro le parti bianche le scorze di canditi, rifinite con le foglie di arancia lavate e asciugate.

IMG_1704.JPG


Torta di meringa, cacao e aranciaultima modifica: 2012-12-03T11:29:15+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo