Per chi fa sport più minerali e vitamine a tavola

Per evitare malanni di stagione sembra che una delle migliori prevenzioni sia  fare sport, passeggiare, andare in palestra, in bicicletta o a nuotare. L’attività fisica infatti aumenta le difese dell’organismo, cioè fa crescere il numero delle cellule capaci di intercettare ed eliminare eventuali “nemici” esterni e ne aumenta anche l’efficacia di azione.

Ma chi pratica un’attività fisica deve tenere presente che per ottenere i massimi benefici  in termini di protezione da virus e batteri stagionali, deve fornire all’organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Attenzione, quindi, alle diete troppo rigide.

 

cibo e benessere,dieta per chi fa sport


In tavola non devo mai mancare le proteine (per esempio carne, pesce, uova, legumi), la cui carenza può compromettere la produzione di sostanze necessarie al sistema di difesa.

Anche i carboidrati (pane, pasta, riso, patate) servono perchè forniscono glucosio, che è la benzina delle cellule di difesa. Ampio spazio, infine, a ferro, zinco, vitamine A, E, B6 e B12 che aiutano a fare funzionare al meglio le cellule del sistema immunitario. Attenzione, però, a non abusare di integratori a base di vitamine e minerali, che vanno sempre consigliati dal medico.

 

 

 


Per chi fa sport più minerali e vitamine a tavolaultima modifica: 2012-11-30T12:09:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo