Cibi Dop: i più falsati

In Italia i controlli nel settore alimentare per garantire la sicurezza dei consumatori e bloccare ogni genere di frode  funzionano molto bene. È questa la conclusione del rapporto annuale sulla Sicurezza alimentare, “Italia a tavola 2012”, curato dal Movimento difesa del cittadino (Mdc) e Legambiente che, accanto alla liste dei sequestri nel settore della truffa alimentare, dà più di una sicurezza sui controlli.

Nel 2011 le verifiche sono state più di un milione e 24 milioni i chili di prodotti sequestrati per un valore di oltre 840 milioni di euro. Gli alimenti più presi di mira? Certamente quelli del made in Italy e di qualità, certificati dai bollini europei come la Dop.

La mozzarella di bufola Dop, per esempio, è sempre più presa di mira dai truffatori, che la falsificano spesso e volentieri.

Il primo posto, però, spetta all’olio extravergine di oliva “taroccato”: nel febbraio del 2011, una grande indagine ha permesso di scoprire  circa 450 mila chili  di olio di oliva di bassa qualità, deodorato e colorato con clorofilla, spacciato poi per extravergine, che ha un valore commerciale tre volte superiore.

oil.jpg


Cibi Dop: i più falsatiultima modifica: 2012-11-22T10:20:24+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo