Risotto alla paesana

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso per risotti

50 gr di pancetta tesa

300 gr di fave (anche congelate)

300 gr di piselli sgranati

400 gr di pomodori maturi

1 zucchina, 1 cipolla

1 carota piccola, 1 gambo di sedano

1 ciuffo di prezzemolo

40 gr di parmigiano reggiano grattugiato

3 cucchiai di olio extavergine

5-6 foglie di basilico

sale, pepe

primi piatti,risotto,verdure,ricette con il riso

 

Procedimento:

Spuntare la carota, raschiarla e lavarla;  pulire il sedano, eliminando gli eventuali filamenti e lavarlo; pulire e lavare il prezzemolo e il basilico; sbucciare la cipolla, tritare quindi separatamente tutte le verdure e le erbe aromatiche preparate.

Portare a ebollizione una casseruola di acqua, farvi scottare  per un minuto i pomodori, privarli della buccia, eliminare i semi e tagliare la polpa a dadini; spuntare  la zucchina, lavarla e tagliarla a dadini; tritare la pancetta.

Versare l’olio in una casseruola, farlo scaldare e mettervi  a rosolare leggermente per 10 minuti la pancetta con le verdure e le erbe aromatiche tritate; unire i pomodori, le fave,  la zucchine e insaporire con una presa di sale e una macinata di pepe, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti.

Unire quindi i piselli e dopo qualche istante il riso, mescolando con un cuccchiaio di legno per 5 minuti, affinché il riso assorba il sugo; bagnare poi con un mestolo d’acqua  bollente per volta,  fino alla completa cottura del riso.

Togliere il risotto alla paesana dal fuoco, condirlo con abbondante  parmigiano grattugiato, versarlo su un piatto da portata e servirlo in tavola.

 




Risotto alla paesanaultima modifica: 2012-11-08T12:24:00+01:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo