Il benessere che viene dal cibo

Pomodori e legumi sono alimenti che ci permettono di fare il pieno di antiossidanti e di energia.

Il pomodoro è un concentrato di buona salute: ha un’azione rinfrescante, astringente, dissetante, diuretica e digestiva soprattutto nei confronti dell’amido. Ha un modesto valore calorico (71 Kcal per 100 grammi di prodotto) ed è ricchissimo di vitamina C, fornisce buone quantità di vitamina A e Biotina, vitamina che rinforza la pelle, i capelli e le unghie.

 

cibo e benessere,proteine,pomodoro,legumi,cereali,mangiare sano


Il pomodoro è un anti-aging naturale grazie alla presenza del licopene, un pigmento della famiglia dei carotenoidi che contrasta la formazione dei radicali liberi  e previene l’invecchiamento cellulare e la formazione di alcune forme tumorali, in particolare il cancro alla prostata e al seno. Questa preziosa sostanza non viene sintetizzata dall’organismo umano, pertanto deve essere assunta tramite l’alimentazione. Tra i sali minerali prevale il potassio, ma sono presenti magnesio, calcio e selenio.

Fagioli, lenticchie, ceci e soia sono fonte di vitamine del gruppo B, forniscono ferro, zinco e calcio, stabilizzano i livelli di glucosio nel sangue e apportano energia al cervello. Hanno un contributo proteico paragonabile  a quello della carne. Le proteine dei legumi  e dei ceralisi completano a vicenda; ne deriva che l’assunzione contemporanea consente di avere a disposizione una proteina completa sostitutiva di quelle di origine animale, tanto che si usa definire tale  abbinamento “carne dei poveri”.

 


Il benessere che viene dal ciboultima modifica: 2012-09-19T12:40:00+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo