La cipolla: preziosa nel cambio di stagione

Si trova in commercio quasi tutto l’anno, ed è uno degli ortaggi più utilizzati (insieme all’aglio) per la cura di diversi disturbi. Il merito è delle 150 sostanze attive  che contiene, oltre a vitamine, minerali, enzimi ed olii essenziali. La cipolla ha una decisa azione antibiotica che, asssociata a quella espettorante, la rende molto uile in caso di bronchite e raffreddore. Ma non solo: ha anche un effetto antifiammatorio delle mucose delle vie respiratorie, i suoi estratti etanolici attenuano in particolare le reazioni allergiche, mentre i tiosulfinati favoriscono la broncodilatazione.

 

cibo e benessere,cipolla,dieta,tumori,prevenzione


Grazie alla presenza di selenio e zinco (due potenti antiossidanti) la cipolla è l’ideale per ritardare l’invecchiamento di tutte le cellule. Sembrerebbe anche giocare un ruolo nella prevenzone  di molti tumori per l’azione combinata di terpeni e flavonoidi  (in particolar modo la quercetina), che impedirebbe la produzione intestinale delle nitrosammine, sostanze cancerogene.

La cipolla può essere un valido aiuto anche in caso di sofferenza da calcoli renali: usandola, si apportano sali minerali  e acido glicolico capaci insieme di aumentare l’eliminazione di cloruri e urea. Il risultato sarà una diminuizione dei calcoli ma anche dei cristalli  che si depositano nelle articolazioni, come chi ha problemi di gotta. La cipolla ha un elevato potere diuretico: aiuta a depurare e a sgonfiare, a diminuire la pressione arteriosa, a tutto vantaggio della salute e del cuore. Attraverso l’adenosina migliora la fluidità del sangue, riduce il livello di colesterolo e trigliceridi e ostacola la formazione di coaguli.

I benefici della cipolla sono al top se viene mangiata cruda, ma attenzione: aumenta l’acidità dello stomaco ed è quindi sconsigliata a chi soffre di gastrite. Cotta, invece, è più digeribile ma  favorisce la formazione di gas intestinali, un problema per chi soffre di colite.

 


La cipolla: preziosa nel cambio di stagioneultima modifica: 2012-09-14T10:56:00+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo