Fusilli ai frutti di mare

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

350 g di fusilli
500 g di cozze
500 g di vongole veraci
400 g di polpa di pomodoro
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di basilico
1 peperoncino rosso
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale e pepe bianco

PROCEDIMENTO:

Lavare le cozze e le vongole sotto l’acqua corrente, poi lasciarle a bagno per un paio d’ore in acqua fredda salata, cambiandola spesso, quindi raschiarle con cura sotto l’acqua corrente, privando le cozze anche delle barbe.
Pulire con un panno umido le foglie di basilico e tagliuzzarle. Sbucciare l’aglio e rosolarlo per 2 minuti in una padella antiaderente con l’olio; unire le cozze e le vongole, coprirle e farle aprire a fuoco vivo, smuovendo spesso la padella dal manico; sgusciarne quindi metà e tenerle da parte in caldo.
Filtrare il fondo di cottura attraverso un colino a maglie fitte e rimetterlo nella padella , prima pulita con carta da cucina; unire la polpa di pomodoro e lasciar cuocere per 10 minuti; aggiungere tutti i molluschi, il basilico e il peperoncino sbriciolato e far insaporire per 5 minuti; regolare di sale e pepare.

Portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocervi i fusilli molto al dente (per 8 minuti circa), poi scolarli con cura, versarli subito nella padella con il sugo preparato e mescolarli velocemente con due cucchiai.
Stendere sulla placca del forno un grande foglio di carta oleata; distribuirvi dentro i fusilli, chiudere il cartoccio, ripiegando le estremità in sotto per sigillarlo, e passare in forno a 250°C per 10 minuti; trasferire infine il cartoccio su un piatto da portata e aprirlo direttamente in tavola al momento di servire.

ricette con il pesce, fusilli ai frutti di mare,

 

Fusilli ai frutti di mareultima modifica: 2012-09-12T11:46:14+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo