Cibo e benessere: la melanzana

La melanzana è un ortaggio poco calorico (29 calorie per 100 grammi) ma in compenso appetitoso e saziante, risulta quindi un prezioso alleato in un regime di dieta ipocalorica.

È costituito da glucidi, protovitamna A e vitamine B1, B2, C e PP, fosforo, magnesio, calcio, potassio, zolfo, sodio, cloro, ferro, manganese. La melanzana può essere utile in caso di anemia, affaticamento del pancreas, fegato e reni, sttichezza, eccitazione nervosa del cuore.

La cottura ideale è alla piastra, poi condita con erbe aromatiche e qualche goccia di limone; preparazioni tradizionali (ma con riduzione dei grassi).

È buona regola assumere solo l’ortaggio maturo (la polpa non deve contenere alcuna traccia di verde), la previa scolatura del liquido della polpa in presenza di sale non solo contribuisce all’eliminazione della tossica solanina, contenuta appunto nella polpa cruda, ma concorre ad eliminare  il rapporto sodio/potassio di questo ortaggio.

melanzane.jpg

Cibo e benessere: la melanzanaultima modifica: 2012-09-09T11:22:54+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo