La dieta mediterranea aiuta a proteggere le ossa

Secondo una ricerca effettuata dall’Ospedale Josep Trueta di Girona, in Spagna, e pubblicata sulla rivista “Journal on Clinical Endocrinology and Metabolism”, seguire per almeno due anni la dieta mediterranea, mangiando regolarmente cibi conditi con olio extravergine di oliva, aiuta a proteggere le ossa in età adulta e fa diminuire le probabilità di ammalarsi di osteoporosi.Gli scienziati hanno spiegato che chi … Continua a leggere

Il riso e le sue proprietà alimentari

Il riso ha meno proteine del grano ma più amidi. Ciò comporta la capacità di assorbire maggiore acqua in cottura e pertanto è più saziante della pasta ed è meno calorico di questa. L’amido del riso, inoltre, è costituito da granuli di piccole dimensioni e questo lo rende più digeribile della pasta e idoneo anche ai celiaci. Il riso integrale, … Continua a leggere

Proprietà delle erbe: il Tarassaco

Il tarassaco è un’erbacea comunissima, caratterizzata da una grossa radice a fittone dalla quale si sviluppa, a livello del suolo, una rosetta basale di  foglie con gambi corti  e spesso interrati. Le foglie hanno un margine irregolarmente dentato e acuto (da cui uno dei nomi dato alla pianta, dente di leone). Il suo fiore dipinge di un giallo brillante le … Continua a leggere

Tonnarelli cacio e pepe

Ingredienti per 4 persone: 350 gr di tonnarelli 120 gr di pecorino a scaglie sale, pepe Procedimento: Cuocere i tonnarelli in acqua salata e scolarli al dente. Disporre i tonnarelli in una terrina calda, cospargerli con il pecorino a scaglie, amalgamare e condirli con il pepe. Scaldare i tonnarelli cacio e pepe nel forno a 180 °C per un paio … Continua a leggere

Fame nervosa: è dovuta a molti fattori

La “fame nervosa” va inserita nella categoria dei disturbi alimentari. Si presenta con sintomi chiari e facilmente evidenziabili. Chi ne soffre vive momenti  di forte ansia e angoscia e questi stati emotivi possono essere placati, almeno per un po’, dall’assunzione di cibo che viene mangiato con voracità. Contrariamente al pensiero comune, gli episodi compulsivi alimentari non si indirizzano solo sui … Continua a leggere

Uva: 5 buoni motivi per mangiarla

È scientificamente provato: in estate si invecchia di più. Ciò avviene perché durante questa stagione si riduce il metabolismo cellulare. Inoltre l’eccesso di sole sulla cute la rende più vulnerabile e maggiormente esposta allo stress ossidativo. E che dire del rientro dalle ferie? Riprendere i nuovi ritmi potrebbe non essere semplice. Ancora una volta è proprio la natura che ci … Continua a leggere

Sfogliatine al merluzzo

Ingredienti per 4 persone: 250 gr circa di pasta sfoglia 1 piccolo merluzzo del peso di 300 gr circa 1 spicchio di aglio 4 cucchiai di olio extravergine 2 carote 200 gr di piselli sgranati 4 cucchiai di vino bianco secco 1 cucchiaio di succo di limone  1 tuorlo 1 pizzico di origano sale, pepe Procedimento: Pulire il merluzzo, privarlo … Continua a leggere

Cozze alla marinara

Ingredienti per 4 persone: 2 kg di cozze 2 cucchiai di olio extravergine 4 pomodori 1 ciuffo di prezzemolo 1/2 bicchiere di vino bianco secco 2 spicchi di aglio sale, pepe Procedimento: Lavare velocemente le cozze sotto l’acqua corrente, poi lasciarle spurgare per 2-3 ore in una bacinella con acqua e 2 cucchiai di sale, cambiandola almeno una volta, quindi … Continua a leggere

La tassa sul junk food efficace per salvare 100 mila britannici

Secondo uno studio condotto dall’Università di Liverpool e pubblicato sulla rivista “European  journal of preventive cardiology” la tassa, recentemente istituita in Gran Bretagna, salva circa 100mila britannici. Inoltre, sempre secondo gli studiosi, se si limitasse la pubblicità dei  prodotti grassi e si incentivasse il consumo di frutta e verdura si riuscirebbe a dimezzare i decessi cusati da attacchi cardiaci e … Continua a leggere

Semifreddo di fragola ai savoiardi

Ingredienti per 6-8 persone: 300 gr di fragole sode e mature 150 gr di savoiardi 120 gr di zucchero 2 dl di panna fresa da montare 15 gr di gelatina in fogli Procedimento: Lasciare ammorbidire i fogli di gelatina  in una ciotola con acqua fredda;  versare dell’acqua in una capiente terrina, aggiungere qualche cubetto di ghiaccio e lavarvi rapidamente le … Continua a leggere