Zuccotto al tiramisù

Ingredienti per 8 persone:

400 gr di gelato al tiramisù

100 gr di savoiardi

1 dl di panna fresca da montare

100 gr di gocce di cioccolato

1 cucchiaio di zucchero a velo

Grand Marnier

Per la finitura:

1 dl di panna fresca da montare

zucchero a velo

cacao dolce

cacao amaro

Procedimento:

Tenere in freezer uno stampo da zuccotto per almeno 2 ore, fino al momento di iniziare la lavorazione; foderare l’interno dello stampo con carta da forno, bagnare leggermente i savoiardi  con un poco di Grand Marnier, quindi sistemarli all’interno dello stampo in modo da foderarlo completamente; rimettere  lo stampo a raffreddare in freezer per una decina di minuti.

Togliere lo stampo dal freezer, distribuirvi all’interno il gelato, aiutandosi con una spatola, lasciare nel centro uno spazio vuoto, quindi rimettere lo stampo a raffreddarsi per una decina di minuti.

Nel frattempo montare la panna ben ferma, unendo, poco per volta lo zucchero a velo, e incorporarvi molto delicatamente le gocce di cioccolato.

Riempire lo spazio lasciato all’interno dello zuccotto con la panna al cioccolato, livellare bene la superficie con una spatola e rimettere lo zuccotto nel freezer per mezz’ora.

Ritagliare 4 listerelle di carta di circa 20 centimetri di lunghezza e 2 centimetri di larghezza e tenerle da parte; montare la panna per la finitura, unendovi poco per vola un paio di cucchiai di zucchero a velo.

Trascorso il tempo di riposo in freezer, capovolgere lo stampo su un piatto da portata, sformare lo zuccotto ed eliminare la carta da forno.

Spolverizzare uniformemente lo zuccotto con il cacao dolce, quindi spolverizzarlo, solo in cima, con zucchero a velo, infine appoggiarvi sopra le listerelle di carta disposte a croce e spolverizzare con il cacao amaro.

Togliere delicatamente le listerelle di carta, decorare la base dello zucchero con ciuffetti di panna fatti scendere da una tasca da pasticciere con bocchetta dentellata e servire.

IMG_0799.JPG


Zuccotto al tiramisùultima modifica: 2012-08-11T11:58:54+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo