La seppia: un alimento light e digeribile

La seppia, considerata la “sorella” del calamaro, è una buona alternativa per coloro che non amano il pesce, perché ha un sapore e una consistenza moto piacevoli. Inoltre è facile da digerire, è povera di grassi e colesterolo e 100 gr apportano soltanto 72 kcal.

Bisogna scegliere quelle lucide, umide, morbide al tatto e dalla consistenza soda. È squisita in umido con patate, ceci, fagioli o piselli. Può essere utilizzata come l’ingrediente principale della paella, di risotti o di una pasta alla marinara. È ottima anche se viene saltata con olio.

 

cibo e benessere,seppia


Oltre ad essere ricca di vitamine del gruppo B e di proteine, la seppia  contiene molto fosforo, magnesio e potassio per cui è un alimento ideale per una dieta sana. Un’altra delle sue virtù è che contiene grassi insaturi. Questo significa che se la mangi spesso aiuterai l’organismo a tenere a bada i livelli di colesterolo.

 



La seppia: un alimento light e digeribileultima modifica: 2012-07-01T09:34:00+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo