Le regole dello snack intelligente

Ecco i consigli per scegliere lo snack in modo che provochi pochi danni alla dieta. Il decalogo è fornito dall’Associazione dietologi italiani.

– Non rinunciare allo spuntino.

-Non consumare gli snack al posto dei pasti principali.

-Scegliere i prodotti meno calorici: gli snack non dovrebbero mai superare    le 150-200 calorie.

-Fare attenzione al contenuto  di grassi totali e a quelli vegetali, evitando  quelli saturi.

-Abbinarli a frutta e verdura.

-Lo spuntino ideale permette di arrivare al pasto con il giusto appetito.

-Non consumare più di due snack al giorno e accompagnarli con semplice acqua, mai con bevande zuccherate.

-Preferire le confezioni monoporzione: si evita così di abbondare con le dosi.

-Masticare lentamente: il senso di sazietà sarà più facile da raggiungere.

-Cambiare spesso il tipo di snack e alternare dolce e salato: si assumono così elementi nutritivi differenti.

special-k-multigrain-crackers-8oz-detail-prod.jpg


Le regole dello snack intelligenteultima modifica: 2012-05-28T09:58:00+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo