Ravioli di carciofi al pomodoro

Ingredienti per 4 persone:

6 carciofi

1 limone

olio extravergine

1 spicchio d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo

180 gr di ricotta

2 uova

80 gr di grana grattugiato

300 gr di salsa di pomodoro

1 ciuffetto di basilico

sale, pepe

Per la pasta:

400 gr di farina bianca

3 uova

sale

Procedimento:

Preparate il ripieno: pulite i carciofi eliminando il gambo, le spine, le foglie esterne più dure e il fieno. Tagliateli a spicchi sottili e immergeteli in acqua acidulata con il succo di limone perché non anneriscano.

Scaldate 3 cucchiai di olio in un tegame, fatevi appassire l’aglio sbucciato e schiacciato e unite i carciofi ben scolati. Salate, pepate, cuocete a fuoco moderato per circa 30 minuti, a recipiente coperto.

Profumate con il prezzemolo tritato, mescolate. Tritate grossolanamente i carciofi e versateli freddi in una terrina, unite la ricotta, 1 uovo e 1 tuorlo, 40 grammi di grana, sale e pepe. Amalgamate bene il tutto.

Preparate la pasta: disponete le farina a fontana sulla spianatoia, sgusciate al centro le uova e unite un pizzico di sale. Mescolate, incorporando l’acqua necessaria a ottenere un impasto elastico.

Stendete la pasta in due sfoglie sottili, distribuite sulla prima il ripieno a mucchietti e pennellate attorno al ripieno l’albume rimasto, leggermente sbattuto. Coprite con l’altra sfoglia, premete bene intorno al ripieno, ritagliate dei ravioli quadrati con la rotella dentellata.

Cuoceteli per pochi minuti in acqua bollente salata, scolateli, conditeli con la salsa di pomodoro scaldata a parte con 2 cucchiai di olio e il basilico spezzettato. Serviteli cosparsi di grana grattugiato.

1033325855_c7a8d0814f.jpg


Ravioli di carciofi al pomodoroultima modifica: 2012-05-08T11:38:45+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo