La dieta mediterranea: il regime made in Italy che regala salute

La dieta mediterranea è il regime alimentare universalmente riconosciuto come il migliore per prevenire a tavola le malattie,ed è stato dichiarato nel 2010 Patrimonio dell’umanità.

I pilastri fondamentali dell’alimentazione mediterranea sono 9: olio d’oliva, pochi grassi animali, cereali integrali, frutta, verdura, frutta secca, pesce, carboidrati, carne bianca.

I carboidrati complessi sono alla base della piramide alimentare della dieta mediterranea e dovrebbero coprire il 55-60% del fabbisogno calorico quotidiano. Sono contenuti soprattutto in pane, pasta, riso e patate.

Le proteine sono considerate i mattoni che formano la struttura del corpo e dovrebbero coprire il 15% del fabbisogno calorico quotidiano. Le proteine sono contenute in pesce, legumi, uva, carne e formaggi: si possono mangiare sia a pranzo, sia a cena.

I vegetali sono alla base della piramide alimentare: occorre mangiarne cinque porzoni al giorno, come antipasto, nella minestra, o come contorno. Assicurano il pieno di vitamine e di fibre, che tra l’altro inducono sazietà e apportano antiossidanti preziosi per contrastare l’invecchiamento cellulare.

I grassi sono contenuti in molti cibi e anche nei condimenti. Non vanno assolutamente esclusi: anche se siamo a dieta devono rappresentare nel complesso il 25-30% dei nutrienti assunti ogni giorno. Le vitamine liposolubili, quelle che rendono belli i capelli e la pelle, vanno in circolo con il grasso. Non bisogna però esagerare con il sale.

L’olio extravergine di oliva è l’alimento principale della dieta mediterranea, è fonte abbondante di grassi monoinsaturi e vitamina E; fa da scudo contro le malattie cardiache e vascolari perché riduce il colesterolo cattivo a favore di quello buono. Non superare i sei cucchiai al giorno.

dieta-mediterranea-.jpg

La dieta mediterranea: il regime made in Italy che regala saluteultima modifica: 2012-04-19T10:12:44+02:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo