Il bergamotto: abbassa il colesterolo

Conosciuto da secoli, il bergamotto possiede proprietà  medicamentose e balsamiche e, in particolare,  anche infettive, cicatrizzanti e anti febbrili. Oggi, alle sue straordinarie  attività benefiche, se ne aggiunge un’altra: una ricerca ha dimostrato che questo agrume è capace di ridurre  i livelli di colesterolo LDL e far aumentare quello “buono”. Per tutti coloro che non traggono effetti dalla cura con … Continua a leggere

La dieta del rientro

     Smaltire un paio di chili e consolidare i risultati ottenuti durante l’estate: il fisico più tonico,  grazie al nuoto  e alle passeggiate, l’incarnato “sano” per le ore all’aria  trascorse all’aperto e, infine,  tanta energia  e buonumore. Sono i propositi che,  terminate le ferie,  accompagnano  ogni rientro in città. Poi, però,  con la ripresa  della routine affiorano anche sbalzi d’umore  e fame … Continua a leggere

I cibi afrodisiaci

Colori sgargianti e sapori agrodolci, profumi aromatici e forme insolite. La tavola che stimola l’amore punta sulla frutta esotica e sulle proprietà mineralizzanti di frutti ricchi di sostanze benefiche: dal mango, la cui polpa dolce e aromatica contiene  vitamine A e C, all’avocado, che garantisce l’apporto  di grassi essenziali e sostanze antiossidanti (glutatione, luteina, vitamine A ed E). Le banane … Continua a leggere

La dieta Beverly Hills

È tornato in auge il programma disintossicante a base di frutta esotica. Tanto amato dalle vip di Hollywood, assicura una silhouette perfetta in appena 5 settimane. Certo, si tratta di un programma molto restrittivo e fantasioso. Come fare, allora? Basta sfruttarne  i punti forti senza rinunciare  a un menu bilanciato: è il modo migliore per ridurre cuscinetti di adipe  e … Continua a leggere

Burro: tutto quello che devi sapere…

Da alcuni decenni questo alimento è stato messo sotto accusa, spesso a sproposito. Facciamo chiarezza per sfatare le convinzioni scorrette. Il burro è un prodotto naturale per cui non servono solventi, conservanti o additivi, né complicatissimi processi industriali. Anche se sembra molto semplice da preparare, meglio affidarsi ai prodotti  dell’industria alimentare che,  comunque, sono privi di additivi e conservanti e  … Continua a leggere