La forma del cibo influisce sul gusto

La forma e il colore di piatti e posate, ma anche la presentazione delle ricette condizionano  la percezione del gusto,  rendendo più o meno deliziosi gli alimenti mangiati.

È questa la conclusione cui è arrivato uno studio effettuato dall’università di Oxford e pubblicato poi sulla rivista “Flavour”.

images.jpeg


La ricerca ha evidenziato come  il cibo possa coinvolgere  tutti i sensi, a comiciare da quello della vista; il cervello elabora gli stimoli, creando un’aspettativa che poi  condiziona il gusto.

Un esempio? Lo yogurt, che risulta più dolce se viene mangiato con un cucchiaino bianco, ma più amaro se gustato con uno nero.

La forma del cibo influisce sul gustoultima modifica: 2013-07-16T11:19:45+00:00da villeri77
Reposta per primo quest’articolo